cosmos fotografia (2008)

Questa panoramica è un frammento di un universo spaziale prelevato nello scenario della realtà. Per via della fotografia guadagna in autonomia e diviene in un certo senso l'immagine di un nuovo ambiente. Pianeti-specchi scintillanti e seducenti creano un cosmos artificiale freddo che si mescola con un ventilatore-aeromotore e alla condotta di aerazione-galleria.//////// Niente finzione qui nascente, solo traccia di una scena, tutto è mostrato, l'immaginario fa la sua parte. In un concetto post-moderno, il qui e ora si rivela nella sua interezza. Cosmos è una fotografia, un' impronta della realtà che ne presenta una percezione ampliata ma senza modificare quello che la costituisce.

fotografia digitale a colori, tiratura a getto d'inchiostro su carta matta. 100×250 cm